Cagliari, Comune ko al Tar: ok ai drink all’aperto e ai tavolini di Scalini a Santa Chiara

I giudici hanno dato accolto il ricorso presentato dai titolari del locale che riottengono la possibilità di ottenere la concessione del suolo pubblico


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Comune ko al Tar. Restano i tavolini del locale Scalini sulla salita Santa Chiara. La sentenza del Tar è di ieri. I giudici hanno accolto il ricorso presentato dalla Scalini Group SRL nei confronti del Comune di Cagliari con riferimento all’impugnazione da parte della società della determinazione del Dirigente del Servizio Attività Produttive dell’ottobre scorso con il quale è stata applicata la chiusura del locale “Scalini”, della salita Santa Chiara, la sanzione, assieme all’impossibilità di poter rilasciare nei confronti della società ricorrente la concessione di suolo pubblico per i 18 mesi successivi alla data di irrogazione della sanzione. Questo perché, secondo l’amministrazione, la sanzione sarebbe scattata per la seconda volta nell’arco di 24 mesi e si sarebbe configurata dunque una recidiva.

I giudici di via Sassari hanno però dato ragione alle controdeduzioni dei legali e hanno accolto il ricorso annullando il provvedimento.


In questo articolo: