Cagliari, colto da malore sulla nave: salvato dalla Guardia Costiera

Un passeggero svizzero di 64 anni se l’è vista brutta questa mattina, colto da crisi cardiaca è stato soccorso dalla guardia costiera di Cagliari

Questa mattina è stato effettuato un intervento di soccorso a favore di un passeggero svizzero di 64 anni, colto da crisi cardiaca a bordo della nave passeggeri “MSC MERAVIGLIA”, in navigazione da Malta a Barcellona a circa 40 miglia da Cagliari.

         La Sala Operativa della Capitaneria di Porto  – Guardia Costiera che ha ricevuto la richiesta di soccorso dalla nave, sentito il C.I.R.M. (Centro Internazionale Radio Medico), ha  attivato le previste procedure per l’evacuazione  medica  inviando la dipendente motovedetta CP 320 con uno staff medico del 118 a bordo.

         Le condizioni meteomarine in atto (mare e vento 3/4 da sud est) hanno reso più impegnative le operazioni di soccorso, che sono state ultimate alle 12.45 circa in un tratto di mare più vicino alla costa.

         Effettuato il trasbordo, Il passeggero costantemente monitorato dal personale sanitario,  è stato condotto in porto a Cagliari per il successivo trasporto in ambulanza all’Ospedale “Santissima Trinità”.

             

      


In questo articolo: