Cagliari, clamoroso furto ai bordi della 195: ladri in fuga con lampioni e pannelli solari

Segati i pali della luce nell’area vicina alla free zone commerciale del Cacip, i malviventi hanno rubato le lampade e i pannelli piazzati in cima per alimentarle. Dai piani alti del consorzio industriale è già partita la denuncia alle forze dell’ordine


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Clamoroso furto a Cagliari, ai bordi della Ss 195, in un’area di proprietà del Cacip. Qualcuno, qualche giorno fa, ha segato almeno due pali della luce ed è fuggito con le lampade e i pannelli solari. Materiali pregiati e costosi, soprattutto, installati nel 2020 per dare ancora più servizi alla free zone commerciale e portuale, non distante dal porto canale. Sono stati alcuni residenti del vicino villaggio dei pescatori a notare la razzia e spedire le fotografie alla nostra redazione. Ai piani alti del consorzio industriale provinciale di Cagliari la notizia del furto è già nota, come conferma la presidentessa, Barbara Porru: “Purtroppo è tutto vero, abbiamo già provveduto a sporgere denuncia alle forze dell’ordine”.