Cagliari, cinese neo patentato supera la doppia striscia e provoca grave incidente

Un 31enne, cittadino di nazionalità cinese alla guida di una Volkswagen Up dalla via Ticca non rispettava il segnale di precedenza, l’obbligo di svolta a destra, impegnava il viale Monastir oltrepassando la doppia striscia continua, con l’intento di accedere in via dell’Agricoltura, urtava violentemente una Nissan qashquai condotta da una donna 41enne di Selargius che si dirigeva verso il centro città. A seguito dell’urto la Nissana girava su se stessa urtando e abbattendo un palo della pubblica illuminazione. La conducente restava ferita e veniva soccorsa da un’ambulanza del 118 e trasportata al p.s. dell’ospedale Marino con assegnato codice giallo.
La patente è stata immediatamente ritirata in quanto neopatentato alla guida di veicolo di potenza
superiore ai 55kw/t.
Sul posto la Polizia Locale per i rilievi di legge.