Cagliari, choc alla discoteca Room in via Newton: una ragazza vittima di violenza sessuale

Una delle partecipanti alla serata del sabato ha chiesto aiuto al servizio interno di sicurezza. Davanti al club sono arrivate 3 volanti della polizia: la vittima non ha ancora fatto denuncia e l’uomo, al momento, è libero


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Choc durante la serata del sabato alla discoteca Room Club in via Newton a Cagliari. Una ragazza ha chiesto aiuto al servizio interno di sicurezza, raccontando di essere rimasta vittima di una violenza sessuale. Stando a quanto trapela, un uomo le avrebbe messo le mani in mezzo alle gambe. Sul posto sono piombate tre volanti della polizia: gli agenti hanno raccolto la testimonianza della ragazza, che ha confermato quanto capitato, e sono riusciti a rintracciare e identificare il responsabile.
L’intervento e, soprattutto, il fatto, vengono confermati dalla stessa questura. La vittima si è riservata di procedere nei suoi confronti e, al momento, non ha sporto nessuna denuncia. La polizia non ha potuto quindi  assumere al momento nessun provvedimento nei confronti del responsabile.


In questo articolo: