Cagliari, choc al Pacinotti di via Brianza: un tossicodipendente si inietta droga nel cortile della scuola

Incredibile episodio nell’istituto di via Is Mirrionis documentato da un video in cui l’uomo viene allontanato. E’ riuscito a sedersi sui gradini dell’ingresso, studenti allibiti dalla scena che si sono trovati davanti. Informata la dirigente, Valentina Savona, che ha già denunciato tutto


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Una scena davvero incredibile è stata catturata dagli smartphone nella sede di via Brianza del liceo scientifico Pacinotti, a Cagliari. Un uomo, un tossicodipendente, è riuscito a infilarsi nel cortile della scuola, con la dose di droga e la siringa al seguito. Ha raggiunto i gradini che portano all’ingresso dell’istituto, si è seduto e ha iniziato a preparare la dose di droga da iniettarsi. Durante queste operazioni, qualche studente si è accorto di quanto stava accadendo, attraverso la porta aperta, e ha lanciato l’allarme. E’ intervenuta una collaboratrice scolastica che ha invitato l’uomo a raccogliere le sue cose e andare via immediatamente.
Sotto choc i ragazzi, allibiti e turbati, come si intuisce da qualche commento.
Del gravissimo episodio è stata già informata la dirigente scolastica, Valentina Savona, che ha denunciato l’accaduto nelle sedi competenti.


In questo articolo: