Cagliari, cerca di rubare il cellulare dell’ottico del Corso: algerino denunciato

Il giovane è entrato in un negozio di ottica del Corso Vittorio con una “scusa” e ha cercato di prendere un cellulare. Un commesso l’ha messo in fuga, poi il provvidenziale intervento della squadra volante

Un algerino di ventisei anni, H. O., è stato denunciato per tentato furto dalla squadra volante di Cagliari. Il giovane, dopo essere entrato in un negozio di ottica del Corso, si è mostrato interessato a un paio di occhiali. Era tutta una scusa, però: con una rapida mossa, il 26enne ha preso il cellulare del titolare, infilandolo dentro un borsello e cercando di scappare. L’intervento di un commesso ha però mandato all’aria tutto il suo piano, e al ladro “mancato” non è rimasto altro da fare che fuggire verso via Palabanda. È lì che gli agenti della squadra volante l’hanno trovato.

 

L’uomo era già noto alle Forze dell’ordine.


In questo articolo: