Cagliari, in centinaia affascinati dalla Via Crucis vivente in piazza Giovanni

Tutti in “religioso” silenzio per l’evento organizzato dalla Comunità di San Paolo. Le tappe di passione, morte e resurrezione di Gesù messe in scena dai giovani. Presente anche qualche turista francese. GUARDATE le FOTO

Nel mercoledì pre pasquale piazza Giovanni XXIII diventa il centro della passione, morte e resurrezione di Gesù. È un successo la seconda edizione della Via Crucis vivente, organizzata dalla vasta Comunità della chiesa principale del rione di San Benedetto. Ogni stazione del lungo “cammino” è stata magistralmente interpretata. Prima è stato il turno dei canti, con il coro gospel.
La celebrazione, officiata da don Simone Calvano, ha visto la presenza, tra la folla, anche di qualche turista proveniente dalla Francia.