Cagliari, in casa oltre 2,7 kg di hashish: 18enne in manette in via Castelli

Spaccio di droga a Cagliari, arrestato un 18enne in via Castelli

Spaccio di droga a Cagliari, giovane in arresto.

Arrestato dalla Squadra Volante Gianluca Polastri, 18enne cagliaritano, con precedenti di polizia, in quanto responsabile di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

L’episodio si è verificato intorno alle 10:45 di ieri, quando i poliziotti, nel transitare in via Castelli, hanno notato sotto i parcheggi pilotis di una palazzina un giovane che, alla vista dell’equipaggio, ha cercato di nascondersi entrando frettolosamente. Il giovane si è poi fermato al quinto piano dove ha cercato di nascondersi sul terrazzo e dove è stato raggiunto e bloccato.

Controllato dagli agenti, è stato trovato in possesso di 40 grammi di hashish e 25 euro in banconote di piccolo taglio.

Accompagnato verso l’auto di servizio, Polastri ha compiuto dei gesti in direzione di alcune persone, verosimilmente per chiedere di segnalare l’imminente arrivo di altri poliziotti per la perquisizione.

Gli Agenti si sono quindi diretti subito all’appartamento del giovane dove hanno trovato un borsone sportivo contenente 2,7 Kg di hashish e 800 grammi di marijuana, tre coltelli a serramanico e quattro bilancini elettronici.

 


In questo articolo: