Cagliari, cade a bordo di una nave cisterna: 30enne cilena soccorsa in mare

Intervento della Capitaneria di Porto questa mattina alle 10:50 in soccorso di una marittima cilena di 30 anni

Intervento della Capitaneria di Porto questa mattina alle 10:50 in soccorso di una marittima cilena di 30 anni, affetta da trauma cervico-spinale in seguito ad una caduta a bordo della nave cisterna “Abtao” di bandiera cilena, partita da Gibilterra e diretta in Russia.

Al momento della richiesta di aiuto la nave si trovava in acque internazionali, a 45 miglia a sudovest di Cagliari.

Una motovedetta della Guardia Costiera, dopo aver imbarcato il personale medico, ha raggiunto il mercantile che nel frattempo si è diretto verso il porto di Cagliari per abbreviare i tempi di intervento.

Nonostante le avverse condizioni meteo il trasbordo è riuscito e la donna è stata accompagnata all’ospedale Marino alle 17.00.


In questo articolo: