Cagliari, in auto con pistola carica e proiettili: due arresti in via Quirra

Porto di armi clandestine e munizioni, due arresti a Cagliari: ecco chi sono i due uomini

Porto di armi clandestine e munizioni, due arresti a Cagliari.

Arrestati dalla Squadra Volante il 39enne Alessandro Asunis, con precedenti, e il 30enne Fabio Murru, entrambi cagliaritani.

Nel pomeriggio di domenica, gli Agenti hanno fermato in via Quirra una Fiat 500 Abarth con i due a bordo che da subito hanno mostrato un atteggiamento estremamente nervoso.

Atteso l’arrivo di altri due equipaggi per poter operare con maggiore sicurezza, gli Agenti hanno proceduto a controllare minuziosamente l’autovettura e sotto il tappetino posteriore del lato passeggero hanno trovato, nascosta, una pistola a tamburo calibro 38 special, con matricola abrasa e con un proiettile inserito nel tamburo, mentre nel vano porta oggetti, all’interno di un pacchetto di sigarette, erano stati occultati altri 4 proiettili dello stesso calibro.

Murru, che si trovava alla guida, è stato trovato in possesso di 410 euro in banconote di vario taglio e di un cellulare.

Al termine degli accertamenti di rito i due sono stati tratti in arresto e accompagnati a Uta.


In questo articolo: