Cagliari, arrivano i nuovi sacchetti dei rifiuti: ecco come ritirarli

Per la carta, la plastica e il secco indifferenziato

In distribuzione i sacchetti per i rifiuti a Cagliari.

Sacchi per la carta, la plastica, il secco indifferenziato. A richiesta, sono disponibili anche sacchi in juta per raccogliere lo sfalcio di un giardino o di una terrazza. Tutte le scorte immagazzinate dal Servizio Igiene del Suolo vengono distribuite ai cittadini, che potranno sfruttare questi contenitori fino all’entrata a regime del nuovo appalto per la gestione dei rifiuti urbani.

La fornitura non comprende, per ora, soltanto le buste “compostabili” che raccolgono la frazione organica. Ma il kit soddisfa altre esigenze tipiche delle utenze domestiche e facilita il corretto conferimento nei cassonetti stradali. Anche questa iniziativa, infatti, scaturisce dallo slittamento dell’avvio del servizio basato sul sistema “porta a porta”. In attesa di un radicale cambiamento delle modalità di raccolta, è adesso necessario richiamare l’attenzione sul momento di selezione e suddivisione che spetta agli stessi utenti. Per questo sarà presto recapitata in tutte le abitazioni una edizione aggiornata dell’ Ecobolario, il prontuario che indica dove e come smaltire ogni rifiuto prodotto entro le mura domestiche.

La consegna dei sacchi a disposizione è prevista dal lunedì al venerdì  (orario 9 – 12) nella sede del Servizio Igiene del Suolo, in via Ampere 2 (ingresso dal parco ex Vetreria). Lunedì e martedì ci sarà anche un’apertura pomeridiana, dalle 15 alle 17. Il ritiro potrà essere effettuato dagli intestatari dell’utenza Tari o da un delegato che possa esibire un documento di identità del delegante, in originale o in copia.

Si prega di volerne dare cortese diffusione


In questo articolo: