Cagliari, allarme per un 16enne scomparso: “Aiutatemi a trovare mio figlio”

Da due giorni non si hanno più notizie di un minore, l’sos della madre: “Sono disperata, chiunque lo veda chiami me o la polizia”

Allarme e ansia per la scomparsa di un sedicenne cagliaritano. Il ragazzino è sparito ormai da due giorni e la madre ha già formalizzato una dettagliata denuncia alla polizia, dove ha descritto alcuni episodi che sembrerebbero far propendere ad una fuga volontaria La sera di domenica cinque gennaio “ho notato che indossava i jeans sotto il pigiama, ho pensato che volesse scappare di casa così come aveva fatto poco prima quando si era recato dalla fidanzata”. Ma il giovanissimo “ha negato e ha dormito in casa”. Il giorno dopo, però, è scomparso: “Io e mio marito siamo usciti alle 15:30, quando siamo rientrati, mezz’ora dopo, non c’era più. Ho provato a chiamarlo al cellulare ma ce l’ha spento”.

 

 


In questo articolo: