Cagliari, 7 quintali di pesce confiscati dalla Capitaneria di Porto

Pesce senza tracciabilità, scattano il sequestro e una sanzione da 3 mila euro

Cagliari, 7 quintali di pesce confiscati.

Il personale della Capitaneria di Porto ha individuato, nel corso della giornata di ieri, un camion frigo che trasportava 700 kg di prodotti ittici privi della documentazione attestante la provenienza, in violazione quindi delle norme sulla tracciabilità a tutela del consumatore.

Per il responsabile è immediatamente scattata una multa da 3 mila euro, oltre al sequestro di tutto il prodotto.

 

 

 


In questo articolo: