Cagliari, 6 anni chiuso e in balia dei vandali: ecco quando aprirà il nuovo parcheggio di San Benedetto

Mancava certificato di prevenzione incendi. Sei anni tra il sopralluogo e il progetto. E mentre gli automobilisti vagavano alla ricerca di un posto auto, il parcheggio da quasi 400 posti sotto piazza Nazzari l’hanno frequentato solo i vandali. E ora c’è il via libera all’intervento necessario per l’apertura. Ecco la data

Realizzato per saziare la fame di parcheggi di san Benedetto. Poi tenuto chiuso per sette anni perché mancava certificato di prevenzione incendi. E così mentre gli automobilisti vagavano alla ricerca di un posto auto, il parcheggio da quasi 400 posti sotto piazza Nazzari l’hanno frequentato solo i vandali. E ora c’è il via libera all’intervento di necessario per l’apertura prevista entro l’estate prossima

La vicenda parte dal sopralluogo dei Vigili del Fuoco di Cagliari dell’11 ottobre 2012. Le squadre dovevano verificare la rispondenza alle norme di prevenzione incendi del parcheggio interrato sotto piazza Nazzari (accesso da via Sant’Alenixedda). La struttura non si presentava a norma (eccezioni e prescrizioni messe nero su bianco) e serviva un intervento. Ma in via Roma non hanno avuto fretta. Perché l’incarico di redigere il progetto viene conferito solo il 12 luglio 2018, quasi sei anni dopo il sopralluogo. Periodo in cui il rione e gli automobilisti che frequentano la zona hanno dovuto rinunciare a quasi 400 parcheggi. Ora il progetto è terminato e ha l’ok della giunta: ci saranno gli interventi per l’antincendio e saranno sistemate le parte danneggiate dai vandali che in questi anni hanno frequentato il parcheggio.

L’intervento consiste nella realizzazione di lavori finalizzati all’ottenimento del Cpi (certificato di prevenzione incendi) del parcheggio pubblico interrato di piazza Nazzari. Tale parcheggio è composto da due piani (uno a quota -1,55 e l’altro a + 1,45, ciascuno servito da una rampa con doppio senso di marcia) e può contenere fino a 372 posti auto.

Sono previsti gli interventi per soddisfare le prescrizioni dei Vigili del fuoco e mettere mano a quanto è stato danneggiato dai vandali in questi anni di mancata apertura al pubblico dei parcheggi.

Tra gli interventi anche l’installazione degli estintori e della segnaletica di sicurezza e l’inserimento di numerose lampade dell’impianto di illuminazione. Il costo dell’intervento è di 250 mila euro. La conclusione dei lavori è prevista tra 6 mesi. Qualche altro mese per il sopralluogo dei Vigili. Giugno potrebbe essere il mese buono per aprire definitivamente il parcheggio interrato di piazza Nazzari dopo 7 anni.


In questo articolo: