Cagliari, 3mila croceristi per caso:”Bellissima,torniamo per S.Efisio”

Cagliari invasa da 3600 croceristi, nella Costa Serena dirottata a causa del maltempo. Italiani, francesi e tedeschi affascinati dal panorama della città vista dall’alto

Cagliari invasa da oltre 3 mila turisti. É arrivata questa mattina al molo Rinascita la nave da crociera Costa Serena,  inizialmente diretta in Tunisia e poi dirottata nello scalo cagliaritano a causa del maltempo nelle coste del nord Africa.  Un imprevisto positivo per Cagliari, visto l’andamento a rilento dell’attività crocieristica di quest’anno, che sembra riprendere quota proprio a marzo, con due arrivi in calendario per sabato prossimo 8 marzo. Intanto si é colta l’occasione per cominciare la campagna pubblicitaria su Sant’Efisio: sono stati infatti distribuiti quasi 3 mila dépliant sulla manifestazione folkloristico-religiosa di maggio.

I 3600 turisti sono arrivati questa mattina alle 8 al porto di Cagliari. La maggior parte sono italiani, ma anche molti francesi e tedeschi. Duecento hanno noleggiato dei pullman per fare dei tour fuori città, direzione Barumini. Mentre gli altri hanno visitato Cagliari e le sue bellezze del centro storico, con cartine e  macchina fotografica alla mano. Presi d’assalto soprattutto il Bastione Saint Remy e il belvedere di viale Buoncammino, da cui i turisti, complice la bella giornata di sole, hanno potuto ammirare il panorama suggestivo della città vista dall’alto. E c’è chi è rimasto affascinato dalla storia di Sant’Efisio martire, e dai festeggiamenti previsti come ogni anno per il primo maggio. “Potremo tornare per assistere a questa bella manifestazione – hanno detto alcuni di loro – dalle foto sembra proprio interessante”.