Cagliari, 28enne nascondeva oltre quattro chili di droga in casa

La perquisizione

Cagliari. Un chilo di marijuana e 200 grammi di cocaina sul tavolo. E’ quanto gli agenti della Squadra Mobile hanno trovato nel corso di una perquisione che si è svolta nell’abitazione di Simone Sergi, 28 anni, pregiudicato. Ma non è finita qui: sul divano è stata trovata una busta in plastica con all’interno altri involucri contenenti marijuana, un contenitore con un bilancino di precisione, sostanza da taglio ed una macchina per sottovuoto.
Nella camera da letto, all’interno del comodino, gli investigatori hanno sequestrato un’agendina con svariati foglietti di carta con annotate iniziali di nomi, soprannomi e cifre numeriche, oltre alla somma di 110 euro; all’interno dell’armadio erano nascosti 305 euro e dietro l’armadio è stato rinvenuto un fucile ad aria compressa.
All’interno di una feritoia posta nel sottotetto gli Agenti hanno rinvenuto uno zaino con 40 panetti e alcuni  frammenti di sostanza stupefacente del tipo “hashish” del peso complessivo di quattro chili.
Durante la perquisizione è stata sequestrata un’intera stanza tecnologica, isolata, adibita alla coltivazione delle piante di marijuana, munita di fari alogeni e impianto di ventilazione  e concimi chimici utili per la crescita delle piante.


In questo articolo: