Burattini sulla metro: torna “Metrostorie ad ogni fermata”

Progetto Momoti


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Burattini, pupazzi e marionette in movimento tra Cagliari e Monserrato, sui tram della Metropolitana Leggera. Venerdì 25 ottobre, tra le 11 e le 13, lungo il percorso di Metrocagliari tornano in scena le “Metrostorie ad ogni fermata”.

L’iniziativa – promossa da Is Mascareddas, Arcoiris Onlus e Larus Onlus nell’ambito di MOMOTI: un teatro, un burattino e la città – è il frutto della collaborazione tra i partner del progetto sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD e l’azienda Arst SpA, gestore della linea di trasporto pubblico. Il suo obiettivo è promuovere il sistema di collegamento tra il capoluogo e l’hinterland come soluzione per una mobilità ecologica e sostenibile (in quanto elettrica ed a basso impatto ambientale), nonché economica.

 
La nuova edizione di “Metrostorie ad ogni fermata” è anche l’occasione per dare visibilità al MOMOTI International Puppet Festival, la kermesse interamente dedicata al teatro d’animazione in corso da oggi (giovedì 24 ottobre) fino a domenica (27 ottobre) al teatro MoMoTI (in via 31 marzo 1943 n. 20) a Monserrato. Accanto a Tonino Murru de Is Mascareddas e il suo pupazzo Cristoforo (così denominato in omaggio al patrono dei viaggiatori e dei ferrovieri) è prevista la presenza  della burattinaia di Napoli Irene Vecchia e, a sorpresa, di altri ospiti della manifestazione, che vede protagoniste nove compagnie da Italia, Grecia, Germania, Russia e Argentina.

Si parte alle 11 da Cagliari, all’ingresso della stazione in piazza Repubblica, per una serie di sketch teatrali in corrispondenza delle nove fermate, da un capolinea all’altro (San Gottardo), lungo due viaggi di andata e ritorno. Le creature animate hanno il compito di indicare ai passeggeri i luoghi di interesse culturale e identitario situati lungo il tragitto.  La loro missione principale è traghettare i pendolari dai tram della metro alle poltroncine del teatro MoMoTI. 

Nella foto un’immagine della passata edizione.