Brotzu, il mini polo commerciale è rimasto solo un’area abbandonata

Doveva ospitare chioschi, info point, bar, ristorante e un fioraio. Guardate l’area fantasma al Brotzu

di Sergio Atzeni

Area abbandonata e recintata davanti all’ingresso del Brotzu. Doveva essere costruito un centro per servizi con chioschi , info point, bar, ristorante e persino un fioraio ma tutto fu bloccato a metà del 2012. Oggi quell’area è un biglietto da visita poco edificante per i tanti che arrivano da tutta la Sardegna nel più grande ospedale dell’isola per visitare un loro parente ricoverato. Dopo il flop dei parcheggi a pagamento, che costeranno chissà quanto in penali a tutti i cittadini, e il blocco di questa costruzione, lo scenario per chi parcheggia è triste e degradato. Purtroppo quello scavo a vista e quel recinto sono destinati a rimanere chissà quanto tempo in quello stato perché il contenzioso è in atto e l’eventuale soluzione, considerate le lungaggini burocratiche e processuali, non avverrà certo in tempi brevi.

 


In questo articolo: