Brotzu, caos nei parcheggi: posti auto “congelati” dalla potatura

Ancora disagi nell’ospedale cagliaritano

Stanno creando non pochi disagi ai pazienti ed infermieri dell’ospedale Brotzu di Cagliari, i resti della potatura, messa in atto già da diversi giorni dalla ditta incaricata, nel piazzale interno del presidio ospedaliero. Dall’ingresso di via Jenner, (subito a sinistra) sono infatti una cinquantina i posti auto per ora “congelati” per via dell’intralcio di rami secchi e non solo, che si aggiungono ai già esistenti problemi per chi deve lasciare l’auto nei paraggi e recarsi alle visite mediche nei reparti.

La segnalazione è pervenuta al nostro recapito di Whatsapp 342/0428755, della redazione di Castedduonline.it, a cui alcuni dipendenti dell’azienda Brotzu si sono rivolti per segnalare la strana vicenda. Tra l’altro, sempre nei paraggi, (ma stavolta nel parcheggio sterrato dello stesso ospedale), ci sono in bella mostra anche due auto semi-distrutte, abbandonate: una Ford Focus grigia ed una Fiat Multipla, targata BY686NL, rubata, cosi come risulta anche dal database del Ministero dell’Interno, con denuncia di furto presentata ai Carabinieri della Stazione di Villanova l’8 Aprile 2015, peraltro vicenda già segnalata tempo fa da un nostro Foto-servizio; una situazione paradossale, che fa riemergere ancora una volta anche il problema della sicurezza. Continuate a segnalarci notizie e denunciateci quel che accade a Cagliari e nell’Area Vasta. (redazione Castedduonline.it)


In questo articolo: