Bonifiche La Maddalena, Solinas commissario: “Sblocchiamo i cantieri e via alla riconversione”

Il Presidente ha annunciato che presto sarà istituita una unità di progetto, composta da esperti del settore, che dovrà affiancarlo nella pianificazione e nell’immediata realizzazione delle azioni di bonifica ambientale e ripristino nell’area dell’ex Arsenale militare

Perfezionato l’iter amministrativo da parte della Presidenza del Consiglio dei Ministri, che conferma la Regione Sarda nel ruolo di soggetto attuatore delle opere di bonifica a La Maddalena, ora diventa pienamente operativa anche la nomina del Presidente Christian Solinas come Commissario Straordinario.

Il Presidente ha annunciato che presto sarà istituita una unità di progetto, composta da esperti del settore, che dovrà affiancarlo nella pianificazione e nell’immediata realizzazione delle azioni di bonifica ambientale e ripristino nell’area dell’ex Arsenale militare.

“Ora finalmente”, ha affermato il Presidente Solinas, “si può procedere immediatamente a sbloccare i cantieri delle bonifiche e procedere nelle attività di recupero e riconversione dell’area. Si apre la fase operativa di un percorso che unirà la salvaguardia del prezioso patrimonio ambientale dell’isola a concrete prospettive di sviluppo e lavoro a La Maddalena”.


In questo articolo: