Bomba d’acqua a Teulada: fiume esonda e fa strage di pecore

Un forte acquazzone nel primo pomeriggio ha colpito il paese. Particolari danni nella zona di Sa Stoia dove un fiume si ingrossato e l’acqua ha travolto un’azienda agricola facendo una strage di pecore. Il sindaco: “Siamo alla conta dei danni. Valuteremo se chiedere lo stato di calamità naturale”

Paura a Teulada. Una bomba d’acqua nel primo pomeriggio ha colpito il paese. Particolari danni nella zona di Sa Stoia dove un fiume si ingrossato e l’acqua ha travolto un’azienda agricola facendo una strage di pecore

“C’è stata una bomba d’acqua importante in breve tempo”, dichiara il sindaco di Teulada Daniele Serra, “ci son stato problemi alla viabilità centrale del paese ora per fortuna risolti. Danni maggiori in campagna e nelle periferie dove un fiume secondario è esondato e sono state colpite alcune aziende agricole. Molto animali sono morti. Attualmente”, aggiunge, “stiamo lavorando per capire l’entità dei danni. Potremmo anche chiedere lo stato di calamità naturale”.


In questo articolo: