Blitz della Finanza nel Cagliaritano: arrestate 4 persone, sequestrato oltre un kg di eroina

Le Fiamme Gialle di Cagliari hanno tratto in arresto 4 persone con l’accusa di traffico di sostanze stupefacenti e sequestrato un chilo e mezzo di eroina. Nel corso dell’operazione è stata trovata anche una pistola

Contrasto al traffico di droga, la Finanza ha arrestato 4 persone e sequestrato 1,5 kg di eroina.

I Finanzieri del Nucleo di Polizia Economico Finanziaria di Cagliari hanno individuato un campano di 62 anni, residente in Piemonte che, sbarcato a Cagliari con la propria auto, si è diretto verso la campagna.

Tenuto sotto osservazione, il bersaglio delle Fiamme Gialle li ha condotti nei pressi di un casolare isolato, dove ha posteggiato l’autovettura e cominciato a smontare i sedili posteriori e ad estrarre da una cavità una sorta di piccolo serbatoio.

 Nel frattempo sono arrivate sul luogo, a bordo di un’altra auto, 3 persone (risultate poi essere 2 fratelli, sardi, e un terzo uomo, sempre isolano) a cui il campano ha consegnato alcuni involucri.

A quel punto, i militari sono intervenuti e hanno trovato 3 panetti, per un peso complessivo di 1,5 kg, di eroina pura, destinata al mercato della tossicodipendenza di Cagliari, per un controvalore “su piazza” di circa 180.000 € (oltre 4.000 dosi).

Le successive attività di perquisizione del casolare hanno infine permesso di recuperare una pistola “scacciacani”.

La sostanza stupefacente e le due auto sono state poste sotto sequestro, mentre i 4 trafficanti sono stati associati al carcere di Uta.