“BioTTasa Winter School”: aperte le iscrizioni al 2° modulo

Biotecnologie: dalla ricerca al mercato. Al Parco di Pula un corso intensivo su valorizzazione della ricerca e trasferimento di tecnologia

Parco scientifico e tecnologico della Sardegna, edificio 2

Sono aperte fino a lunedì 9 marzo le iscrizioni al 2° secondo modulo della BioTTasa Winter School, il corso intensivo organizzato da Sardegna Ricerche nell’ambito del progetto di valorizzazione delle tecnologie sviluppate dal CNR, che si svolgerà presso il Parco tecnologico della Sardegna, a Pula (CA) dall’11 al 13 marzo prossimi.

Attraverso lezioni frontali, con ampio spazio per l’interazione dei partecipanti e l’analisi di casi di studio, la BioTTasa Winter School si propone di intervenire nelle prime fasi di scoperta e validazione di una tecnologia, accompagnando il ricercatore nella definizione dell’ipotesi, nella validazione della tecnologia nella tutela della proprietà intellettuale, e nell’identificazione del mercato di riferimento, fino alla creazione di una nuova impresa che valorizzi i risultati della ricerca.

BioTTasa (Trasferimento Tecnologico e Integrazione di Biotecnologie per la Salute, l’Alimentazione e l’Ambiente) è un progetto co-finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico nell’ambito del Bando RIDITT (Rete Italiana per la Diffusione dell’Innovazione e il Trasferimento Tecnologico alle imprese), che mira alla valorizzazione e al trasferimento alle piccole e medie imprese delle tecnologie sviluppate da gruppi di ricerca del Consiglio Nazionale delle Ricerche nel campo delle biotecnologie.

Il programma

Il corso alterna lezioni frontali e momenti di analisi e discussione di metodi, strumenti e casi concreti ed è articolato in due moduli di tre giornate ciascuno.

Il primo modulo, “Diritti IP, tecnologia e mercato”, si è tenuto dall’11 al 13 febbraio ed era incentrato sulla valutazione delle tecnologie, le strategie di protezione, la gestione della proprietà intellettuale e la commercializzazione.

Il secondo modulo “Lo spin off” tratterà in modo più approfondito il tema della creazione di un’impresa a partire dai risultati della ricerca, dalla costituzione del team, alla stesura del piano strategico, fino alla ricerca dei finanziamenti e alla costruzione del business plan.

Possono partecipare al corso sia i gruppi di ricerca del CNR che hanno aderito al progetto BioTTasa, sia ricercatori, tecnici e imprenditori del settore biotech interessati al tema proposto. Dopo le sessioni in aula, sarà possibile fruire dei servizi di consulenza specialistica messi a disposizione da Sardegna Ricerche (Sportello Ricerca europea, Sportello Proprietà Intellettuale, Sportello Startup) e Fase 1.

La Winter School è realizzata con la collaborazione di Techitra Srl, società di consulenza specializzata nella valorizzazione di tecnologie nel settore delle Scienze della vita e broker internazionale di tecnologie.

I docenti

Massimo Iacobelli (Techitra Srl), esperto indipendente della Commissione Europea per la valutazione delle richieste di finanziamento nell’ambito del programma Orizzonte 2020 e consulente di diverse aziende in ambito internazionale per programmi di sviluppo e valorizzazione.

Marco Bottaro è principal di TTadvisor e direttore per l’Europa di Capitalife Inc., una società di consulenza specializzata nella valutazione di progetti, aziende, mercati e investimenti nel settore delle Scienze della vita.

Il programma dettagliato del corso e il modulo per l’iscrizione al 2° modulo sono disponibili sul sito di Sardegna Ricerche all’indirizzo www.sardegnaricerche.it. Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere al settore Promozione e sviluppo del Parco scientifico e tecnologico di Sardegna Ricerche, referenti: Annarita Ricco (email [email protected]; tel. 070.92431) e Carla Zuddas (email: [email protected]).