Biciclette contromano anche a Cagliari? Mannino: è pura follia

Fa discutere la proposta partita da Bologna che sfocia in un decreto legislativo: via libera dietro l’angolo per le bici, che potrebbero così ignorare i sensi unici. Cosa succederebbe a Cagliari? Allarme in Comune

Biciclette contromano anche a Cagliari? Arriverà il via libera, cosa ne penserà la giunta Zedda, cosa ne penseranno gli stessi ciclisti? Fa discutere la rivoluzione delle due ruote partita da Bologna e che dovrebbe avere entro l’estate il sì del governo, con un decreto legislativo operativo entro luglio. In tal caso, le biciclette potranno ignorare i sensi unici, per avere più spazio. Nella Cagliari delle nuove piste ciclabili, ad accendere la polemica è il consigliere Pierluigi mannino che avverte la giunta: “Il sonno della ragione genera mostri…. L’insano legislatore genera proposte folli!!! Potrei capire se trasformassero i marciapiedi in piste ciclopedonali ma consentire ai ciclisti di andare contromano è pura follia…. O forse è un piano ben preciso per far fuori i ciclo talebani?”


In questo articolo: