Bicibus: da Cagliari a Quartu sulle due ruote, ma si rientra in bus

Continuano le inziative della Settimana europea della mobilità sostenibile


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Staffetta tra le due ruote e autobus con l’ iniziativa Bicibus. Domani, giovedì 19 settembre, la rotta della Settimana europea della mobilità sostenibile punta sull’intermodalità: Cagliari-Quartu sull’onda di Bicibus, partenza in sella alla bicicletta e ritorno in autobus, per la pedalata organizzata da Legambiente e Ctm. Si parte alle 9 da piazza Matteotti, si passa per viale Colombo, attraversando poi Molentargius, attraverso la lunga pista che costeggia il parco e le Saline si arriverà a Quartu Sant’Elena, in via della Musica e in via Brigata Sassari. Alla fermata dell’autobus i ciclisti parcheggeranno le biciclette, che verranno ritirate e portate alla destinazione finale, e saliranno sul filobus della linea 30 per rientrare in piazza Matteotti intorno alle 11,30. L’iniziativa rientra nel programma di Bicimipiaci, progetto della Regione Sardegna che riunisce e caratterizza le iniziative sulla ciclabilità, realizzate a cura degli enti locali, delle associazioni e di tutti i soggetti sottoscrittori degli Accordi di Programma finanziati dal POR FESR 2007/2013.

Dalle 16 alle 20 nell’Aula Magna della Facoltà di Ingegneria e Architettura di Cagliari, in piazza d’Armi, il testimone passa agli esperti nel convegno “Intermodalità nell’Area Vasta di Cagliari”, organizzato dal Centro di Ricerca Modelli di Mobilità (CriMM) dell’Università di Cagliari e dall’associazione Città Ciclabile FIAB Cagliari. Si parte con l’intervento “Le problematiche e le prospettive per un sistema integrato mobilità sostenibile nell’area metropolitana di Cagliari” a cura di Italo Meloni, docente dell’ateneo di Cagliari e direttore del Crimm. A seguire, Virgilio Scanu, presidente di Cagliari Città ciclabile Fiab, Francesco Sechi, coordinatore del Pum di Cagliari (Piano Urbano della Mobilità) e Valerio Parigi, vicepresidente Fiab. In chiusura la tavola rotonda su “L’integrazione dei servizi di trasporto nell’area metropolitana di Cagliari” con i rappresentanti degli assessorati regionali dei Trasporti e della Programmazione, Arst, Ctm, Trenitalia, Rfi, Provincia di Cagliari, comuni di Cagliari, Assemini e Sestu.

A Elmas alle 17, nella sede della Confapi, via Nervi 18, Zona Industriale CASIC, verrà presentato il Piano d’azione per le energie sostenibili (Paes), nel corso del quale l’amministrazione comunale raccoglierà indicazioni e suggerimenti dei cittadini e delle aziende del territorio. Il Paes è il contenitore con cui il Comune di Elmas sta elaborando e strutturando le proprie azioni volte al risparmio energetico e alla valorizzazione della cultura ambientale.

Chiusura di giornata nel segno delle arti a Quartu Sant’Elena. Alle 21 nell’Ex Caserma di via Roma “Quartu colora l’estate”, Festival NOTTE DI NOTE, “Soundwall”, performance audio/video e lo spettacolo teatrale “Alighieri No”.