Biblioteca in spiaggia, a Tortolì i libri si prestano in riva al mare

Il servizio di biblioteca in spiaggia attivo nella seconda spiaggia del lido di Orrì

Sole, mare e lettura. E’ partito venerdì 7 luglio il servizio di biblioteca in spiaggia ne lido di Orrì, promosso dall’Assessorato Comunale alla Cultura.

 

Nel Punto Blu presente nella seconda spiaggia del litorale è stato allestito uno stand dove i  ragazzi del Servizio Civile Nazionale, progetto “Biblioteca D’aMare”, Giuliana, Daniela, Luca e Claudio saranno a disposizione, dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 12:30, degli utenti che vorranno prendere in prestito un libro, e disponibili a dare informazioni utili sul territorio e sugli eventi in programma nel calendario estivo.

 

“Per gli amanti della lettura un servizio prezioso che offre una grande varietà di testi da sfogliare sotto l’ombrellone. Un progetto importante perché nasce allo scopo di diffondere la cultura nei luoghi di vacanza, avvicinando così la biblioteca ai lettori, che potranno godere di un piacevole passatempo in una cornice unica come il lido di Orrì”  afferma l’Assessore alla cultura Isabella Ladu.

 

La biblioteca in spiaggia è un servizio gratuito, rivolto a tutti, residenti e turisti. Sarà possibile usufruirne fino al 31 agosto, per farlo è necessario registrarsi come utenti della biblioteca comunale al momento della richiesta del prestito negli appositi moduli consegnati dai ragazzi.

 

Centinaia i libri messi a disposizione dalla Biblioteca Comunale, il catalogo dei prestiti offre libri per bambini, romanzi d’avventura, gialli, racconti e narrativa, dai classici alle novità, e naturalmente opere della sezione sarda.


In questo articolo: