Barrali, i buoni sport per i bambini: il Comune paga la palestra

La bella iniziativa che arriva dall’hinterland

A Barrali arrivano i buoni sport, un sostegno per le famiglie che desiderano far praticare dell’attività sportiva al proprio figlio. L’iniziativa é promossa dal Comune ed é rivolta a tutti i minori di età compresa tra i 3 e i 14 anni che frequentano le scuole di Barrali. “Basterà scegliere lo sport preferito e richiedere l’agevolazione in Comune – spiga il primo cittadino Fausto Piga – l’agevolazione prevede un importo mensile massimo di 20€ e comunque non superiore al 50% della retta, l’unico sport escluso dal sussidio sarà il calcio, in quanto le società calcistiche del paese già beneficiano di un contributo comunale e dell’utilizzo in comodato gratuito degli impianti sportivi” Le domande scadranno il prossimo 28 dicembre.


In questo articolo: