Barisardo, attentato incendiario distrugge due camion della “Cosir”

Sulla dolosità dell’incendio non ci sarebbero dubbi. Le indagini sono in corso

Un attentato incendiario a Barisardo ha distrutto contro alcuni automezzi della ditta Cosir di Cagliari che gestisce l’appalto dei rifiuti.

Le fiamme sono state appiccate la scorsa notte nella zona di Santa Susanna: ridotti in cenere due camion Iveco e una spazzatrice, due furgoni invece son stati salvati dal personale della ditta.

Sul posto sono giunte le squadre dei Vigili del Fuoco di Tortolì e Lanusei e i carabinieri di Barisardo che hanno sequestrato le registrazioni dalle telecamere dell’autorimessa e avviato le indagini per risalire ai responsabili.