Bando Generazione Faber, un’opportunità per realizzare un progetto

Quaranta borse di 5 mila euro ciascuno destinate a giovani sardi, diplomati o laureati, che vogliono realizzare un progetto innovativo. L’accordo tra Sardegna Ricerche e l’Ersu di Cagliari

Bando “Generazione Faber”, non un’offerta di lavoro ma un’opportunità per giovani disoccupati e inoccupati di esprimere le proprie idee, e realizzare un progetto. Presentato oggi il bando lanciato da Sardegna Ricerche, in accordo con l’Ersu di Cagliari, che mette a disposizione 40 borse di sperimentazione per giovani inoccupati e disoccupati sardi, diplomati o laureati, che desiderino realizzare progetti di digital fabrication, avvalendosi del Fablab di Sardegna Ricerche. “Per l’Ersu – spiega Daniela Noli, presidente dell’ente regionale per il diritto allo studio – è un’assoluta novità su cui abbiamo voluto puntare. Si tratta di un progetto concreto che stimola nuove forme lavorative, e che serve a far mettere in pratica la conoscenza acquisita dopo anni di studio”.

Attraverso il Fablab (Fabrication Laboratory), in via di allestimento presso la sede di Pula del Parco scientifico e tecnologico della Sardegna, sarà possibile sviluppare e realizzare nuovi oggetti, prototipi o modelli, senza nessun vincolo tematico. Il Fablab sarà attrezzato con stampanti 3D, laser da taglio, fresatrici. “Sarà un’occasione per i giovani di entrare in contatto con le professionalità – precisa Maria Paola Corona, presidente di Sardegna Ricerche – e per le aziende di puntare sulle loro conoscenze acquisite”. I progetti potranno consistere nello sviluppo di un prototipo o di un processo, nella creazione di oggetti di design, o nel riuso di oggetti di produzione industriale. “Le borse avranno durata di otto mesi – sottolinea Sandra Ennas, responsabile del Fablab – per un importo massimo di 5 mila euro ciascuna, soldi che verranno usati per pagare i viaggi e gli spostamenti, i pasti, servizi consulenza. Non è un’offerta di lavoro, ma un’opportunità per molti giovani di trasformare delle idee in progetti innovativi”. Il termine per le domande scade alle 12 del 25 novembre.