Cagliari, rischia di finire alla deriva: velista salvato a Su Siccu

A causa di un’avaria al timone una barca a vela con a bordo un turco ha rischiato di finire alla deriva al largo di Su Siccu. L’uomo è stato portato a terra dalla Capitaneria di Porto, mentre l’imbarcazione è stata recuperata e messa in sicurezza dai Vigili del Fuoco della sezione navale e dei sommozzatori

Avaria al timone. Una barca a vela con a bordo un turco ha rischiato di finire alla deriva al largo di Su Siccu a Cagliari. L’uomo è stato portato a terra dalla Capitaneria di Porto, mentre la barca è stata recuperata e messa in sicurezza dai Vigili del Fuoco della sezione navale e dei sommozzatori

Da richiesta di soccorso pervenuta alla Sala operativa, le squadre di Pronto intervento della sezione Navale e dei Sommozzatori dei Vigili del Fuoco del Comando di Cagliari, sono intervenuti questa sera in soccorso di un’imbarcazione in difficoltà.

Una barca a vela con un’ avaria al timone stava andando alla deriva, la Capitaneria di Porto ha recuperato la persona a bordo di nazionalità turca e gli operatori VVF hanno provveduto al recupero dell’imbarcazione mettendola in sicurezza, rimorchiandola sino all’ormeggio.

 


In questo articolo: