Auto rubate nascoste nell’ovile: denunciato un 53enne di Decimoputzu

Presso l’abitazione dell’uomo un fuoristrada e tre utilitarie, rubate nei mesi scorsi in provincia di Cagliari. Nell’area anche pneumatici e parti vetture, lamiere di vecchie lavatrici, estintori, materiale ferroso ed elettrico, cumuli di carta, laterizi e plastica di vario genere


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

La Polizia ha denunciato per le ipotesi di reato di ricettazione e per attività di gestione non autorizzata di rifiuti, un cinquantatreenne residente a Decimoputzu e sequestrato una porzione di terreno a lui riconducibile, dove – in base agli elementi finora raccolti – sarebbero stati smaltiti illecitamente rifiuti di varie tipologie.

 

Nel corso dell’attività svolta nei giorni scorsi, gli agenti della Squadra Mobile hanno effettuato una perquisizione presso l’abitazione dell’uomo e nelle sue immediate pertinenze, nelle campagne di Decimoputzu, rinvenendo quattro veicoli rubati, tra cui un fuoristrada e tre utilitarie, rubate nei mesi scorsi in provincia di Cagliari.

 

Gli autoveicoli, che presentavano diverse parti di carrozzeria asportate, erano occultati da alcuni caseggiati rurali insistenti sul terreno di pertinenza dell’indagato.

 

Nella stessa zona gli operatori di polizia hanno individuato e sequestrato un’area di circa 100 mq e con all’interno un’ampia buca, al cui interno sono stati rinvenuti numerosi rifiuti di vario genere, tra cui pneumatici e parti di autovetture, lamiere di vecchie lavatrici, estintori, materiale ferroso ed elettrico, cumuli di  carta, laterizi e plastica di vario genere.

I veicoli sono stati poi recuperati ed affidati ad un deposito giudiziario.