“Auto rubata in pieno centro a Quartu, 5mila euro di danni: chi ha visto la mia Smart?”

La Smart cabrio, nera, di Simone Tozzi, imprenditore 42enne, “aperta” in via Dante “da due uomini: mi serve per lavorare e per ogni piccolo spostamento. Offro una ricompensa a chi me la farà ritrovare”. Ecco qual è la targa. CONDIVIDIAMO TUTTI per aiutare!!

Una Smart Fortwo nera, cabrio, targata DG143FM, rubata in pieno centro a Quartu, in via Dante. “Aperta” e accesa nella notte tra domenica e lunedì da due uomini, che sono riusciti a far perdere le loro tracce. A denunciare il fatto è il proprietario della macchina, Simone Tozzi, imprenditore nel settore immobiliare di 42 anni. “L’auto era parcheggiata vicino all’angolo con via Pio X, vale cinquemila euro perché è cabrio ed è del 2007. Dentro, per fortuna, non c’era nessun oggetto di valore. Dalle immagini di una telecamera privata si notano due uomini che, dopo esser riusciti a forzare lo sportello, sono riusciti a metterla in moto. Sono sicurissimo di averla chiusa a chiave, per terra ho ritrovato proprio un pezzo dello sportello”.
“L’auto mi serve per lavorare e per ogni piccolo spostamento. Ho già fatto la denuncia ai carabinieri, chiunque possa fornirmi informazioni utili mi contatti al +393460779503. Sono disposto a offrire una piccola ricompensa a chi mi farà ritrovare la Smart”.


In questo articolo: