Attimi di terrore a San Teodoro: precipita un ultraleggero, illeso il pilota

Tanta paura ma per fortuna nessun danno: il velivolo era appena decollato e, mentre volava, il carrelli rimasto aperto ha impattato sull’acqua facendolo ribaltare. Il velivolo è caduto sulla spiaggia della Cinta

Tanta paura e per fortuna nessun danno e nessun ferito a San Teodoro, dove un ultraleggero decollato dalla spiaggia della Cinta, una delle zone balneari più note e frequentate della Sardegna, è precipitato in mare. Il pilota è rimasto illeso ed è stato subito soccorso dalla capitaneria di porto di Olbia, dopo essere lui stesso riuscito a uscire dal velivolo per raggiungere la riva e chiedere aiuto.

Sul posto, oltre ai militari della Guardia Costiera, sono arrivati i carabinieri di San Teodoro e un’ambulanza del 118. Secondo una prima ricostruzione dei militari, l’ultraleggero stava volando basso con il carrello sottostante aperto che ha impattato contro l’acqua, provocando l’improvviso ribaltamento dell’aereo.


In questo articolo: