Assemini più bella con i murales realizzati dagli artisti cittadini

Assemini “risorge” con i murales realizzati dagli artisti cittadini. Ecco come

Assemini “risorge” con i murales realizzati dagli artisti cittadini. Una originale iniziativa spiegata oggi dal sindaco Mario Puddu: “Innamorati di Assemini. Rendere Assemini più bella.

Questo uno dei tanti obiettivi che ci siamo posti con la nostra amministrazione.
Compito arduo e stimolante.

Questi giorni cominceremo coi murales e sarà l’artista Rosaria Straffalaci a battezzare il primo murale di Assemini (la foto ritrae l’opera con cui recentemente Rosaria ha vinto un concorso nell’incantevole paese museo, San Sperate).
Poi sarà la volta di Davide Pils BO Pili altro bravissimo artista di Assemini.
Le opere verranno realizzate gratuitamente mentre i materiali vengono messi a disposizione dall’amministrazione. 
A loro e a tutti coloro che si succederanno nelle opere va il nostro ringraziamento.

Faccio i complimenti all’assessore competente in materia, la nostra vice sindaca Jessica Mostallino e ringrazio tutti coloro che continuano a sostenerci nel nostro intento di migliorare la nostra città”. 


In questo articolo: