Assemini, la sindaca Licheri positiva al Covid: “Tre dosi di vaccino, niente febbre”

In città 170 positivi, tra loro anche la prima cittadina: “Qualche giorno fa ho evidenziato la facilità di trasmissione del virus, ho sintomi lievi. Continuerò a seguire gli impegni amministrativi da remoto”.

La sindaca Sabrina Licheri è risultata positiva al Covid. È la stessa prima cittadina di Assemini a renderlo noto con un post pubblicato su Facebook, a due giorni di distanza dall’ultimo report sul totale dei contagi in città: 170 persone positive in isolamento e un asseminese ricoverato all’ospedale. La variante Omicron, ormai imperante anche nell’Isola, non fa sconti a nessuno: “Appena qualche giorno fa evidenziavo la facilità di trasmissione del covid in questo ultimo periodo. Ebbene, sono risultata positiva. Le mie condizioni di salute sono assolutamente buone: ho il raffreddore, niente febbre”, rassicura la Licheri.
“Spero finisca così, aggiungendomi alla statistica di chi vaccinato, nel mio caso con terza dose, accusa generalmente sintomi lievi. Continuerò a seguire gli impegni amministrativi e a partecipare alle riunioni programmate per i prossimi giorni da remoto”.


In questo articolo: