Assemini, la magia della Festa dei popoli: grande partecipazione

Ha avuto un buon riscontro la manifestazione multietnica giunta alla decima edizione

Un gran successo la Festa dei popoli 2015, giunta alla decima edizione, organizzata dall’oratorio San Pietro con il patrocinio del Comune di Assemini. Un buon riscontro di pubblico che ha affollato il piazzale antistante la Chiesa di San Pietro con tante persone del posto, ma anche altri provenienti dall’hinterland. Hanno partecipato all’evento ben 25 Paesi diversi e ciascuno dei quli ha proposto una pietanza tipica del posto: un mix di tante prelibatezze della cucina internazionale, molto gradite al pubblico presente che, con piatti e forchette in mano, ha fatto il “giro del mondo gastronomico”, assaggiando e gustando le specialità culinarie proposte dai “cuochi” dei diversi Paesi, tra la’ltro, quasi tutti residenti ad Assemini. Poi, tanta musica, balli, danze e animazione sul palco allestito in un angolo della piazza. Hanno aderito alla manifestazione le seguenti Nazioni: Belgio, Ghana, Palestina, Nigeria, Libano, Senegal, Francia, Germania, Ungheria, Iran, Polonia, Costarica, Grecia, Spagna, Romania, Cuba, Marocco, Messico, Sardegna, Giappone, Burundi, Brasile, Montenegro, Colombia e Venezuela.