Assemini, il gallo della discordia: “Canta alle tre del mattino, il padrone lo porti in Thailandia”

Ad Assemini c’è un gallo che “disturba” i vicini, il suo canto è decisamente anticipato: “Potrebbe essere così gentile da fornire il proprio animale di un orologio in modo da non dare il via, già dalle 3 del mattino, al concerto? In alternativa potrebbe portarlo in Thailandia…”

Assemini, il gallo della discordia: “Canta alle tre del mattino, il padrone lo porti in Thailandia”. Ad Assemini c’è un gallo che “disturba” i vicini, il suo canto è decisamente anticipato. E sul gruppo Fb “Assemini e dintorni” c’è chi lancia un ironico appello al suo proprietario: “Al padrone del gallo sito nella zona scuole di via Asproni, potrebbe essere così gentile da fornire il proprio animale di un orologio in modo da non dare il via, già dalle 3 del mattino, al concerto? In alternativa potrebbe portarlo in Thailandia (dove per via del fuso orario si troverebbe sicuramente più a suo agio!)”, scrive Roberto S. E i commenti, a favore o contro, si sprecano.


In questo articolo: