Assemini, 8 marzo all’insegna della prevenzione

Medici, pazienti e antropologi racconteranno le proprie esperienze di fronte alla diagnosi di un tumore

Non solo mimose l’8 marzo ad Assemini.

Nella giornata dedicata alla donna, l’assessorato alla Cultura intende dare un contributo concreto per la prevenzione sanitaria, con l’incontro dal titolo “Fattore K, prevenzione per la vita”, in cui medici, pazienti e antropologi racconteranno le proprie esperienze di fronte alla diagnosi di un tumore.

L’incontro, aperto a tutti, si svolgerà nella Sala Consiliare a partire dalle 10,30. Al termine dell’evento sarà inaugurata la mostra fotografica dal titolo “Sulla Pelle”, che resterà in esposizione fino alle ore 17,00 di sabato 10 marzo.


In questo articolo: