Arriva l’Agenzia delle Entrate made in Sardegna: l’ok in estate

Il disegno di legge è pronto

Il disegno di legge per l’istituzione dell’Agenzia Sarda delle Entrate è pronto e sarà approvato in Giunta prima dell’estate. L’ha annunciato in Consiglio regionale, dove il ddl arriverà subito dopo il via libera dell’esecutivo, l’assessore della Programmazione e del Bilancio Raffaele Paci rispondendo nell’Aula di via Roma a una mozione dei consiglieri della Sinistra Sarda, Fabrizio Anedda e Alessandro Unali, sulla situazione delle imprese in difficoltà di fronte alle cartelle di Equitalia. 
“Con il ddl sull’Agenzia Sarda delle Entrate vogliamo cambiare radicalmente la posizione della Regione rispetto al fisco, attribuendole maggiori poteri di controllo e accertamento. Ma non solo: proporremo anche, e su questo dovremo fare prima un accordo con lo Stato, la riscossione diretta delle compartecipazioni erariali, che costituiscono la maggior parte delle nostre entrate”.


In questo articolo: