Arriva Burian, neve e gelo in Sardegna: temperature in picchiata

L’allerta della protezione civile fino a mercoledì

Arriva Burian, il freddo gelido comincia a farsi sentire e in Sardegna si battono i denti. La protezione civile ha appena emanato un bollettino meteo per condizioni avverse per neve e gelate estendo l’avviso fino a mercoledì. Nel corso della notte tra oggi e domani  le temperature sulla Sardegna subiranno una diminuzione, portando estese gelate che, sulla parte centro occidentale dell’isola, potranno essere accompagnate da nebbie o foschie.

Nella giornata di domani sulla sardegna Nord-Orientale e Centro-Orientale si avranno nevicate sparse anche in pianura con cumulati deboli, o localmente moderati. Sul nord-ovest dell’Isola isolate nevicate saranno possibili al di sopra dei 200m. Sulla Provincia di Oristano, sulla provincia del sud-sardegna e sull’area vasta di Cagliari, isolate deboli nevicate saranno possibili al di sopra dei 400m.

A partire dal pomeriggio di domani i fenomeni saranno in attenuazione a partire dal nord dell’isola.

Mercoledì persisterà il rischio di gelate su tutta l’isola anche a quote basse. Ulteriori nevicate al di sopra del 400 metri saranno possibili sulla Sardegna orientale.