Appello a Radio Zampetta Sarda: “Azienda chiude a San Sperate, salviamo 10 gatti rimasti senza cibo”

Laura scrive questo appello per chiedere aiuto per salvare una colonia non riconosciuta di circa 8-10 gatti.

SOS A RADIO ZAMPETTA: 
“AZIENDA CHIUDE A SAN SPERATE,  SALVIAMO 10 GATTI RIMASTI SENZA PROTEZIONE E CIBO.”
Un saluto a tutte le zampette a nome dei mici sfortunati di San Sperate.
Vi ringrazio per avermi dato uno spazio per portare il grido di aiuto di chi voce non ne ha.
Mi chiamo Laura, non sono una volontaria, non faccio parte di alcuna associazione, ma sono cresciuta tenendo bene a mente una frase di Gandhi: ”La civiltà di un popolo si misura dal modo in cui tratta gli animali”. 
Questa frase è il mio mantra e cerco di essere fedele ogni giorno.
Scrivo questo appello per chiedere aiuto a salvare una colonia non riconosciuta di circa 8-10 gatti.
Il 31 Gennaio 2022, l’Azienda dove trovavano riparo, cibo e acqua (niente cure o sterilizzazione) ha chiuso.
Oltre al dramma umano legato al licenziamento dei dipendenti, i gatti hanno perso la loro “casa e ora rimangono solo alcune ciotole su un muretto e tanti occhi imploranti che non hanno piu voce. 
Si trovano nella zona industriale di San Sperate, sulla 131 al chilometro 16,650, una strada privata trafficata anche da mezzi pesanti.
Passo da li per andare al lavoro e insieme a un collega  abbiamo deciso di non dire: “ poverini” e poi girarci dall’altra parte.
Nel nostro piccolo facciamo quello che possiamo, con il poco che abbiamo. Portiamo cibo e acqua fresca quando il tempo lo consente. Tanti giorni in cui ha piovuto, non ci siamo riusciti.
Ma adesso, con il caldo, il sole, gli insetti, senza un riparo sarà una tragedia.
Questo appello non è solo per le Istituzioni di San Sperate, per le associazioni o i volontari, ma è rivolto a tutte le persone di buona volontà.
Siamo tutti esseri umani, abbiamo un cuore, non rimaniamo indifferenti di fronte alla sofferenza.
L’indifferenza uccide e tutti siamo responsabili.
Non pensiamo: “Tanto qualcuno se ne occuperà”. 
Le cose non si risolvono da sole. Mai. Le cose si risolvono quando agiamo, quando quel qualcuno diventi tu. Una goccia da sola può fare molto poco ma tante gocce possono creare un oceano.
Oggi vi chiedo di diventare oceano per tutti i “gatti sfortunati di San Sperate”. 
Purtroppo non ho formule o ricette magiche, ma so che i problemi si possono risolvere solo in maniera condivisa, con la concertazione di coloro che amano gli animali perchè in fin dei conti “E’ l’amor che muove il sole e l’altre stelle”.
Grazie, Laura.
PS. Per contatti via mail [email protected].

Per appelli e SOS contattateci sulla pagina Facebook e Instagram “Radio Zampetta Sarda”. Messaggi Casteddu online 380 747 6085
Ricordate di seguirci su Radio Casteddu i nostri appuntamenti
Lunedì/ Mercoledì  alle 10.20 in replica alle 14.50 e 21.20
Appuntamento con la parola dell’esperta la Dott.ssa Silvia Serra di Ussana il Martedì alle 10.20 in replica alle 14.50 e 21.20 il giovedì in replica nella stessa fascia oraria.
In streaming sulla pagina Facebook Casteddu online e radio zampetta sarda

#radiozampettasarda #castedduonline 


In questo articolo: