Appartamento distrutto da un incendio, famiglia in difficoltà senza casa: scatta la raccolta fondi a Quartu

Hanno perso tutto ciò che avevano nel rogo, scoppiato venerdì scorso in via S’ecca S’Arrideli, a causa di un cortocircuito, del loro appartamento. Camera da letto, arredi, impianto elettrico, abbigliamento, tv ed elettrodomestici: tutto in cenere. “Aiutiamoli. Facciamo in modo che possano trascorrere il Natale a casa”


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Hanno perso tutto ciò che avevano nell’incendio, scoppiato venerdì scorso in via S’ecca S’Arrideli a Quartu, a causa di un cortocircuito, del loro appartamento. Camera da letto, arredi, impianto elettrico, abbigliamento, tv ed elettrodomestici: tutto in cenere. E ora scatta la raccolta fondi di solidarietà su gofundme. Hanno bisogno di 50 mila euro.

“C’è da aiutare una famiglia in difficoltà economica che a causa di un cortocircuito ha perso l’abitazione”, scrive Emanuele Di Salvo, “adesso sono ospiti da parenti, ma se riusciamo ad aiutarli con un piccolo aiuto economico magari riusciamo a fargli passare almeno il Natale in casa propria. Diamo una mano a una famiglia in difficoltà: hanno perso i ricordi di famiglia e tutto quello che possedevano. Quindi mettiamoci tutti il cuore in mano, dopo una pandemia che ha colpito tutti, questo proprio non ci voleva”.