Ansia per quattro giovani scomparsi nel Cagliaritano, ricerche a tappeto: “Forse sono andati a Sassari”

ANSIA PER QUATTRO RAGAZZI SCOMPARSI TRA MARACALAGONIS E DECIMOMANNU- Tre quindicenni e un ventunenne “scomparsi da sabato scorso, la preoccupazione dei genitori aumenta ora dopo ora. Carabinieri in azione, una delle madri: “Mio figlio non ha mai dato nessun problema, spero si faccia vivo al più presto”

Tre quindicenni – Asia Pusceddu di Maracalagonis, Sara Frau e Davide Murgia di Decimomannu – e un ventunenne, Giovanni Mattia Onnis, anche lui di Decimomannu. Di loro quattro non si hanno più notizie da sabato scorso. In più di un caso ci sono le foto dei giovani che stanno già facendo il giro dei social, con i genitori che hanno già avvisato i carabinieri. Franca C., madre di Davide, contattata dalla nostra redazione, spiega che “i carabinieri mi hanno chiamata e mi hanno detto che potrebbero aver raggiunto la zona di Sassari con il treno”.
“Non capisco cosa sia potuto succedere, mio figlio è un ragazzo normalissimo e non mi ha mai dato nessun problema. Il suo telefonino è spento, ogni volta che provo a chiamare entra subito la voce registrata della segreteria. Spero che tutti i ragazzi scomparsi facciano avere loro notizie al più presto”. Asia e Davide sarebbero fidanzatini.


In questo articolo: