Anche il selfie prima della rapina: su “Chi l’ha visto?” il caso choc dei rapinatori di Piscinas

La fotografia “ricordo” scattata dai due malviventi che hanno pestato il 78enne finisce addirittura sulla Rai: “Ci sono per caso altre vittime?”. GUARDATE il VIDEO

Il selfie “choc”, scattato nella camera da letto di Pinuccio Uccheddu, il pensionato 78enne di Piscinas picchiato e derubato la sera del 26 ottobre 2019, finisce addirittura su “Chi l’ha visto?”. Loro, Gian Marco Garau e Mirko Manca, entrambi 22enni, hanno lasciato quella fotografia nella memoria dei loro cellulari. Un passo falso, uno dei tanti che ha consentito ai carabinieri di Carbonia di risalire a loro a alla “mente” del piano, un sedicenne. “Picchiano e rapinano un anziano in casa in provincia di  Cagliari. Dopo l’aggressione i malviventi si sono scattati un selfie nella camera da letto dell’uomo. Ci sono altre vittime? I carabinieri hanno arrestato tre ragazzi”, questo il messaggio-appello lanciato dalla popolare trasmissione tv Rai dedicata principalmente alle persone scomparse.


In questo articolo: