Anas, al via i lavori per la rotatoria di Bortigali sulla Ss 129

Da oggi sarà avviata la prima fase dei lavori per la realizzazione della rotatoria al km 89,120 della strada statale 129 “Trasversale Sarda”, in corrispondenza dell’intersezione con la strada di accesso all’abitato di Bortigali, in provincia di Nuoro

Da oggi sarà avviata la prima fase dei lavori per la realizzazione della rotatoria al km 89,120 della strada statale 129 “Trasversale Sarda”, in corrispondenza dell’intersezione con la strada di accesso all’abitato di Bortigali, in provincia di Nuoro.

Nel dettaglio, per consentire la realizzazione delle opere, nei prossimi giorni sarà necessario interdire al traffico l’accesso in entrata e in uscita all’abitato di Bortigali per un periodo di circa 3 mesi, come concordato con l’Amministrazione comunale. Il percorso alternativo, costituito dalla viabilità comunale (ex SS129) e dalla strada statale 131, sarà segnalato in loco con apposita segnaletica.

L’intervento, del valore complessivo di circa 300 mila euro, è stato progettato dal comune di Bortigali e finanziato dalla Regione Sardegna, come da convenzione stipulata con ANAS nel dicembre 2016.

I lavori per la realizzazione della rotatoria costituiscono il primo di una serie di interventi di miglioramento della sicurezza e adeguamento del tracciato tra Nuoro e Macomer che comprendono anche la rettifica plano-altimetrica del tratto tra il km 63,700 e il km 64,700 e l’adeguamento dell’intersezione per Orotelli al km 61,820 di cui sono state già avviate le progettazioni. Altri interventi di modifica delle intersezioni esistenti mediante realizzazione di rotatorie saranno realizzate nei territori comunali di Birori, Silanus e Oniferi, oltre all’adeguamento di altri innesti stradali, al fine di innalzare gli standard di sicurezza della statale.


In questo articolo: