All’ospedale Businco nasce una bellissima umanizzazione pittorica: così i bimbi non vedono un ambiente ostile

“Il mio desiderio è che gli ospedali dell’Isola assumano un’immagine più familiare e a misura di bambino” con questo auspicio Antonella Casula, presidente dell’Associazione IVI, ha dato vita ad una formidabile organizzazione, sostenuta dalla sensibilità dei tanti volontari che hanno contribuito a trasformare un sogno in realtà. Grazie alla determinazione della mamma di Guasila è stata infatti realizzata l’umanizzazione pittorica della radioterapia pediatrica dell’Ospedale Businco


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp


In questo articolo: