Allevatore ucciso a pallettoni a Villasimius, l’omicida ha confessato

L’arresto eseguito dai carabinieri


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Risolto il caso dell’allevatore trovato morto nelle campagne di Villasimius, ucciso da un colpo di fucile. Salvatore Floris, 73 anni, anche lui allevatore in pensione, è stato arrestato dai carabinieri di San Vito: è stato lui ad uccidere sabato scorso il vicino, Salvatore Zanda. L’uomo avrebbe confessato il delitto. 


In questo articolo: