Allarme Unimpresa: “Sono oltre 10milioni gli italiani a rischio povertà”

In piena emergenza Covid il numero di chi non ce la fa è vasto e in crescita: 4 milioni di disoccupati e 6,3 milioni di occupati in situazioni instabili o economicamente deboli.

Sono oltre 10,4 milioni gli italiani a rischio povertà: tra i 4 milioni di disoccupati e i 6,3 milioni di occupati ma in situazioni instabili o economicamente deboli, il numero degli italiani che non ce la fa, in piena emergenza Covid, è assai vasta e in crescita: il dato, calcolato dal Centro studi di Unimpresa, si riferisce a fine 2020 e conta oltre 1,2 milioni di soggetti in più rispetto a un’analoga rilevazione relativa al 2015, con una crescita significativa del 13%.

Leggi su https://www.agi.it/economia/news/2021-04-04/allarme-unimpresa-10milioni-italiani-rischio-poverta-12043435/


In questo articolo: