Allarme tossici in via Cornalias: “Via il distributore di siringhe”

Raccolta firme dei residenti per eliminare il distributore automatico accanto alla farmacia: “Situazione invivibile”

Un continuo via vai di tossicodipendenti, che rende la quotidianità di via Cornalias ormai invivibile. In fila a qualsiasi ora del giorno e della notte per poter comprare le siringhe nel distributore automatico installato al lato della farmacia. “Ogni giorno assistiamo alle stesse scene – racconta Paolo – Gruppi di tossici che fermano le auto e i passanti e chiedono monete per poter acquistare le siringhe e farsi una dose. Spesso importunano anche chi è semplicemente affacciato nel balcone”.

Raccolta firme. Sono decine le famiglie che si stanno organizzando per presentare una petizione al Comune. “Vogliamo che venga eliminato il distributore automatico fuori – spiega Paolo – e venga lasciato solo quello all’interno della farmacia. I tossici diminuirebbero e per noi la situazione tornerebbe alla normalità, visto che ormai abbiamo paura di camminare e far giocare i nostri figli per strada”.